Islanda

Aurora Boreale in Islanda 22 26 febbraio 2017

Viaggio in Islanda con guida italiana

Tour in Islanda con guida italiana, Reykjavik e il meglio dell’Islanda 8 giorni 2017

Tour dell'Islanda

Tour dell’Islanda in 8 giorni estate 2017

Viaggio in Islanda a Luglio

Tour in Islanda con guida in italiano 10 giorni estate 2017

Tour in Islanda con guida in italiano

Tour in Islanda con guida in italiano 8 giorni 2017

Self drive tour in Islanda

Self Drive tour in Islanda 8 giorni estate 2017

Self drive tour in Islanda

Self drive tour 9 giorni estate 2017

Self drive tour in Islanda

Self drive tour 10 giorni estate 2017

Self drive tour in Islanda

Self drive tour Islanda 12 giorni estate 2017

Self drive tour in Islanda

Self drive tour Islanda 14 giorni estate 2017

Tour Islanda e Groenlandia

Tour Groenlandia e Islanda 2016

Self drive in Islanda

Self Drive in Islanda con date fisse estate 2017

Self drive tour Islanda

Self drive tour fai da te in fattorie

Tour in Islanda con bus di linea

Tour dell’Islanda in bus di linea Best Price

Escursioni in barca in Islanda

Escursioni in barca in Islanda

Weekend in Islanda

Weekend in Islanda inverno

Viaggio Islanda Groenlandia e Isole Faroe con Agamatour

Tour Islanda Groenlandia Isole Faroe (viaggi individuale)

Capodanno a Reykjavik

Capodanno a Reykjavik

Giulio Verne ambientò il romanzo “Viaggio al centro della Terra” in Islanda e precisamente nella penisola di Snaefellsnes: basterebbe solo questo indizio per capire come il territorio di quest’isola al centro del Nord Atlantico racchiuda in sé tutti gli elementi della natura. Conosciuta anche come “Terra del Ghiaccio e del Fuoco”, l’Islanda è un Paese assolutamente unico. Dove potete trovare infatti, a poca distanza tra loro, alcuni dei più grandi ghiacciai d’Europa e vulcani ancora attivi? O dove grandi sorgenti naturali di acqua calda geotermica alimentano impianti di produzione d’energia elettrica a bassissimo livello d’inquinamento? Il terreno è prevalentemente di origine lavica: spiagge di sabbia nera scivolano verso le acque dell’Atlantico e fanno da cornice a piccoli villaggi dove la vita scorre tranquilla. Il percorso dall’aeroporto internazionale di Keflavik a Reykjavik, la capitale, consente già di scoprire la natura islandese sostando presso la Blue Lagoon, una grande piscina all’aperto di acqua calda geotermica dalle particolari virtù per la cura della pelle. Concedetevi un bagno rilassante, magari circondati dalla neve se avete deciso di visitare l’Islanda in inverno. Da Reykjavik potete partire per un tour in auto in Islanda, con pernottamenti in fattorie lungo la Ring Road, la strada costiera che segue l’intero periplo del Paese, sino a raggiungere Akureyri e la regione del Lago Myvatn nel nord del Paese, magari deviando nei Fiordi Occidentali, selvaggi ed in gran parte disabitati. Se pensate di attraversare gli altopiani dell’interno verificate prima la percorribilità delle strade (o per meglio dire delle…) aperte al traffico in estate solo per poche settimane, ricordate che è indispensabile disporre di un fuoristrada e soprattutto calcolate il consumo di carburante! Il vostro viaggio in Islanda può inoltre contemplare interessanti attività: fotosafari per l’avvistamento delle balene, bird-watching, rafting, trekking tra formazioni laviche. Motolistte in Islanda: indimenticabile può essere un safari con le motoslitte sui ghiacciai islandesi. Potete raggiungere l’Islanda con voli diretti Icelandair da Milano (solo in alta stagione) o via altri scali europei (Amsterdam, Parigi, Francoforte, Londra, Copenhagen…), questi ultimi anche da altre città italiane.
Reykjavik è una città piccola, facile da visitare a piedi ma molto vivace. Considerando il numero degli abitanti (la maggior parte dei quasi 300.000 islandesi è concentrata nella capitale e nelle località immediatamente vicine), sorprende il numero di ristoranti, bar, locali con musica dal vivo e discoteche, luoghi di ritrovo e d’intrattenimento in genere. La notte, a Reykjavik, scorre piacevolmente in un’atmosfera tranquilla, rilassata e divertente. Perche nontrascorrere un Capodanno a Reykjavik?
Il nostro suggerimento è di programmare con attenzione il viaggio, scegliendo località ed itinerari senza dimenticare che i tempi di percorrenza possono allungarsi su strade non sempre facilmente percorribili e con severi limiti di velocità.( anche un noleggio camper Islanda può essere un ottima soluzione di viaggio) Ricordate inoltre che la limitata disponibilità ricettiva è ulteriormente penalizzata durante l’alta stagione turistica: è preferibile prenotare quindi con largo anticipo il proprio pernottamento. Un’idea può essere un tour Islanda Groenlandia Isole Faroe: a conclusione del soggiorno in Islanda, se il tempo a disposizione ve lo consente, potete magari aggiungere un’estensione nella Groenlandia sud-orientale, raggiungendo Narsarsuaq e Kulusuk con voli diretti da Reykjavik.

Agamatour - via Bergognone 45 - 20144 Milano - Tel. +39 02 78624761 - Fax. +39 02 78624763 - Email: agamatour@agamatour.it
Organizzazione tecnica: Agamatour - Autorizzazione: SCIA del 29 07 2014 presentata alla Provincia di Milano
Sede Legale: Galleria Buenos Aires 13 20124 Milano - P.I. e C.F. 06919570967 R.E.A. n. MI 1923315 - Capitale sociale euro 50.000 i.v
Web site by Lab382®