Chiedi informazioni

Per maggiori informazioni di viaggio o per chiedere un preventivo personalizzato contattaci:

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Viaggio con guida in italiano

Un viaggio in Lapponia finlandese di 4 giorni e 3 notti, con soggiorno a Luosto, piccolo centro a 150 km a nord di Rovaniemi. Completamente immerso nella foresta dove inizia la regione delle “montagne finlandesi”, i Tunturi.
Luosto è una location ideale per osservare l’aurora boreale e per chi ama stare a stretto contatto con la natura, e perché no, provare lo sci da discesa in Lapponia con le piste illuminate.
Le escursioni sono appositamente studiate per far sì che le aspettative di viaggio vengano pienamente soddisfatte. I safari proposti sono un’esclusiva di Agamatour, guidati da esperte guide locali con l’ausilio dello staff Agamatour.
Immancabile una sosta a Rovaniemi, per una visita al villaggio di Babbo Natale prima di raggiungere gli IGLOO DI VETRO.     

05 dicembre, sabato ITALIA – HELSINKI – ROVANIEMI – LUOSTO
Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa o Roma Fiumicino. Disbrigo individuale delle formalità di imbarco e partenza per la Lapponia con volo di linea Finnair via Helsinki. Arrivo a Rovaniemi, ritiro dei bagagli ed incontro con lo staff Agamatour per il successivo trasferimento al Lapland hotel Luosto Tunturi di Luosto (1h e 30’ circa). Assegnazione delle camere riservate e cena in hotel.
Chi volesse, può attendere al caldo l’apparizione dell’aurora boreale in una stanza con ampie vetrate rivolte a nord per poi uscire nei pressi dell’hotel per godere al massimo del fenomeno.

06 dicembre, domenica LUOSTO Safari in motoslitta alla fattoria delle renne
Colazione in hotel. Incontro nella lobby con lo staff Agamatour e la guida locale per recarsi all’ufficio escursioni e ritirare lo speciale abbigliamento termico che sarà a disposizione per l’intera durata del soggiorno a Luosto. Dopo un breve ma indispensabile briefing per le istruzioni di guida, Si raggiungeranno le motoslitte per partire attraverso fiumi e laghi ghiacciati alla volta di una “Fattoria delle Renne”. Qui, per un breve percorso, si condurrà una slitta trainata da renne e gli allevatori racconteranno come si svolge l’allevamento di questi animali. Proseguimento verso una tipica struttura in legno per il pranzo. Rientro in motoslitta a Luosto.
Pomeriggio e tempo a disposizione per relax, sauna e un bagno nella piscina e negli idromassaggi dell’hotel. Cena in albergo. In serata, possibilità di cercare l’aurora boreale nella foresta nei dintorni dell’hotel.

07 dicembre, lunedì LUOSTO safari extra i cani da slitta
ROVANIEMI Villaggio di Babbo Natale ed Igloo di vetro
Colazione in hotel. Mattinata libera per attività individuali o escursioni facoltative. Riconsegna dell’abbigliamento termico ed entro mezzogiorno, partenza per Rovaniemi, (1h30’ circa di strada) per raggiungere il Villaggio di Babbo Natale costruito a cavallo del Circolo Polare Artico. Qui è possibile incontrare Babbo Natale nel suo ufficio e trovare negozi di artigianato locale e di famose marche finlandesi, occasioni di gioco per i bambini e la possibilità di spedire cartoline e lettere con il timbro ufficiale di Santa Claus.
Proseguimento a Sinettajarvi (50 min. circa). Questa notte sarà trascorsa in un IGLOO di Vetro, per consentire l’osservazione dell’Aurora Boreale. Questa particolare struttura è costruita con uno speciale tetto di vetro termico e la temperatura interna è come quella di una normale stanza d’albergo. Unici al mondo, gli Igloo, sono dotati di servizi privati, doccia, letto, riscaldamento e illuminazione.  Cena tipica in una kota (tipico edificio lappone) di legno.

I CANI DA SLITTA (08,45 – 11.00) Prenotabile solo dall’Italia
Incontro nella lobby e trasferimento in pullman all’allevamento di cani dove si è accolti da decine di cani addestrati per il traino delle slitte. La giornata continua “in stile Jack London”. Dopo un semplice briefing, in cui verranno spiegate le regole per condurre la slitta, si parte per una corsa di circa 2 ore nella foresta, dove il silenzio è rotto solo dall’abbaiare dei cani e dallo scivolare delle slitte sulla neve. Al rientro nell’allevamento, il “Musher”, responsabile del Campo, spiegherà le caratteristiche e le tecniche di addestramento dei cani. All’interno di una Kota, tipica tenda usata dalla popolazione Sami, mentre ci si riscalda di fronte al fuoco, saranno serviti, succo ai frutti di bosco. Rientro in albergo.
Safari con i cani da slitta € 158,00 adulti € 119,00 bambini 4/14 anni

08 dicembre, martedì ROVANIEMI –  ITALIA
Colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per la partenza alla volta di Helsinki e proseguimento per l’Italia.

Novità 2020
IMMACOLATA in IGLOO di VETRO
dal 05 / 08 dicembre 

Novità 2021
Dalla Lapponia alle Isole Lofoten
11 / 15 marzo 2021

Un viaggio in Lapponia per cercare l’aurora boreale. Un viaggio in Lapponia per incontrare Babbo Natale. Un viaggio in Lapponia per un safari in motoslitta. Un viaggio in Lapponia per un safari con i cani Husky. Un viaggio in Lapponia per fotografare l’aurora boreale. Dormire in igloo di vetro. Una crociera sul rompighiaccio Sampo. Il popolo Sami. L’allevamento di renne. Capo Nord in inverno, L’aurora boreale alle isole Lofoten. Le balene alle Isole Lofoten. Le orche alle isole Lofoten. Le casette dei pescatori alle isole Lofoten…Un viaggio in Islanda a marzo per cercare l’aurora boreale…
questo abbiamo in programma per il prossimo inverno…

Di seguito trovate tutte le partenze firmate Agamatour da novembre a Pasqua 2021

Il nostro inverno in Lapponia inizia con i viaggi a dicembre a Rovaniemi con i voli inclusi
26/29 novembre a Rovaniemi , Immacolata in Igloo di Vetro (05/08 dicembre) e Rovaniemi a Sant’Ambrogio ed Immacolata , (10/13, dicembre) weekend a Rovaniemi e (20/23 dicembre) weekend prenatalizio a Rovaniemi. Il nostro Natale a Rovaniemi è con volo diretto per Rovaniemi (23/27 dicembre).

A Capodanno in Lapponia, le destinazioni diventano tre: Capodanno a Rovaniemi (28 dicembre/01 gennaio)  Capodanno in Lapponia (29 dicembre/02 gennaio) il nostro programma più completo, con la crociera sulla nave rompighiaccio, il safari con i cani Husky e con le motoslitte e  Capodanno in igloo di vetro a Luosto.

Ultime vacanze a Rovaniemi; Epifania in Lapponia (02/06 e 03/06 gennaio).
Dal 3 al 7 gennaio, un ricco viaggio per cercare l’aurora boreale: Epifania per cercare l’Aurora Boreale a Rovaniemi Luosto ed Helsinki.

Dopo il successo e le Aurore Boreali viste nei viaggi fotografici dal 2012 al 2020
ripetiamo nel 2021…

l’esperienza conta!

Gennaio, febbraio e marzo, sono i mesi migliori per cercare l’aurora boreale:
Anche per l’inverno 2021 abbiamo organizzato viaggi nel nord della Lapponia, per andare alla ricerca dell’aurora boreale. In molti viaggi è inclusa la presenza del fotografo professionista e cacciatore di aurora boreali Gabriele Menis che segue i gruppi facendo workshop fotografici adatti a tutti i livelli per poter fotografare l’aurora boreale al meglio.
Il periodo di effettuazione dei viaggi è stato scelto per ottimizzare le condizioni d’osservazione di questo spettacolare fenomeno naturale;
La stagione è quella migliore per poter riuscire a vedere l’aurora:
Le temperature molto rigide aumentano la possibilità di avere il cielo sereno; La regione di Saariselka, Inari e la Lapponia del nord sono tra le mete più frequentate dai cacciatori d’aurore di tutto il mondo.
Gli hotel, gli igloo di vetro e le location notturne sono state accuratamente selezionate per garantire le condizioni osservative migliori.

il 15 febbraio Viaggio alle Isole Lofoten per cercare l’aurora boreale, pernottare in Rorbue, escursione in gommone e una in barca per il whale whatching
e dal 29 gennaio al 03 febbraio un viaggio itinerante in Lapponia Finlandese e fare una crociera con la nave rompighiaccio Sampo e un bagno artico.

il 01 marzo faremo un viaggio a Capo nord  e pernotteremo in Aurora Glass Cabin (o igloo di vetro)

Il meglio della Lapponia da Kemi a Capo Nord il 12 febbraio
Il 1marzo 2020 torniamo in Islanda con work shop fotografici a cura di Simone Renoldi