Chiedi informazioni

Per maggiori informazioni di viaggio o per chiedere un preventivo personalizzato contattaci:





Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Scarica approfondimenti

Clicca per scaricare i documenti di approfondimento.

Durata: 10 giorni / 9 notti

Venite ad ammirare lo spendore di alcuni dei fiordi più famosi ed imponenti della Norvegia: il famoso fiordo di Geiranger, l’Hardangerfjord, spesso chiamato il fiordo degli innamorati ed il Sognefjord. Tutto questo combinato con la capitale della Norvegia: Oslo, la pittoresca Bergen, la città dell’Art Nouveau Ålesund, la capitale dei giochi olimpici invernali Lillehammer e molte delle attrazioni più spettacolari che la natura norvegese ha da offrire.

1° giorno: Arrivo ad Oslo
Arrivo ad Oslo in base al vostro itinerario. La capitale norvegese è splendidamente situata alla testa del fiordo di Oslo ed è circondata da dorsali boscosi. Oslo offre molte attrazioni quali il parco delle sculture di Vigeland, il museo delle nave Vichinghe, il museo di Munch e molto altro. Pernottamento presso il Comfort Hotel Børsparken o simile.

2° giorno: Oslo – Geilo (ca. 305 km)
Prima colazione in hotel. Partenza in auto da Oslo in direzione ovest lungo il fiordo di Oslo, prima di svoltare verso nord lungo il lago Tyrifjord. Continuate da Hønefoss lungo il lago Krøderen ed il fiume a Bromma. A Torpo si consiglia una sosta per visitare la Torpo Stavkirke, chiesa medioevale in legno. Proseguite in montagna fino a Geilo, cittadina situata sul plateau del Hardangervidda, il più grande parco nazionale della Norvegia.
Pernottamento presso il Bardøla Høyfjellshotel o simile.

3° giorno: Geilo – Hardangerfjord – Bergen (ca. 240 km)
Prima colazione in hotel. Ammirate la magnificenza del plateau Hardangervidda con le sue cime innevate. Vi raccomandiamo durante il percorso una visita alla spettacolare cascata Vøringsfossen con una caduta di 182 metri prima della discesa lungo la panoramica valle di Måbødalen prima di raggiungere Eidfjord. Qui si consiglia una visita al Centro Natura Hardangervidda (ingresso non incluso). Attraversate l’Hardangerfjord sul bellissimo ponte sospeso di recente apertura, classificato tra i primi 10 più lunghi al mondo. Il viaggio prosegue lungo la panoramica costa del Hardangerfjord. Questa regione è famosa per i suoi frutteti. Appena passato Nordheimsund vi consigliamo una sosta per vedere la cascata Steindalsfossen dove potrete camminare lungo un sentiero dietro la cascata. Continuate fino a Bergen, la famosa capitale dei fiordi. Pernottamento presso il Grand Hotel Terminus o simile.

4° giorno: Bergen
Prima colazione in hotel. Giornata a vostra completa disposizione in questa città ricca di charme. Bergen è la seconda città più grande della Norvegia ed l’unica città al mondo circondata da sette monti e sette fiordi. Luoghi di interesse sono il quartiere anseatico di Bryggen, la funicolare Fløibanen, Troldhaugen, il mercato del pesce e dei fiori e Gamle Bergen (il museo all’aperto). Pernottamento presso il Grand Hotel Terminus o simile.

5° giorno: Bergen – Ørsta (ca. 350 km)
Prima colazione in hotel. Partenza da Bergen in direzione nord verso il Sognefjord, il fiordo più lungo e più profondo al mondo. 20 minuti di traghetto (non incluso) vi porteranno a Lavik. Continuate oltre Førde prima di raggiungere il Nordfjord. Breve traversata in traghetto (non inclusa) da Lote ad Anda. Proseguite verso Straumshamn, dove si consiglia la strada panoramica lungo il Voldafjord. Un’alternativa è quella di continuare da Straumshamn a Folkestad e prendere il traghetto (non incluso) per Volda. Continuate fino a raggiungere Ørsta, splendidamente circondata dalle Alpi Sunnmøre. Le montagne si innalzano dal mare ad una altezza di 1.500-1.600 metri. Pernottamento presso l’Hotel Ivar Aasen o simile.

6° giorno: Ørsta / escursione ad Ålesund
Prima colazione in hotel. Giorno libero in Ørsta. Potrete noleggiare biciclette e barche. In alternativa si consiglia un’escursione a Ålesund. La città fu completamente distrutta da un devastante incendio della città nel 1904 e nuovamente ricostruita in stile Art Nouveau, rendendola una città davvero unica in Europa. Il centro città si rivela una vivace scena urbana di graziosi ristoranti e caffè, ed il pittoresco canale Brosundet con le sue barche da pesca. La bellezza del luogo può essere apprezzata dal Monte Aksla, con una vista mozzafiato della città, delle sue montagne, isole e fiordi. Rientro a Ørsta. Pernottamento presso l’Hotel Ivar Aasen o simile.

7° giorno: Ørsta – Geirangerfjord – Sentiero dei Troll – Dombås (ca. 225 km)
Prima colazione in hotel. Partenza mattutina per raggiungere il famoso villaggio di Geiranger. Il Geirangerfjord è stato aggiunto alla lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2005 ed offre veramente una vista spettacolare ed un momento memorabile grazie alla sua magica atmosfera e con le sue cascate e colline scoscese. A Geiranger godetevi una spettacolare escursione in barca sul meraviglioso Geirangerfjord. In seguito si consiglia una visita al centro norvegese dei fiordi dove potrete conoscere dettagli sulla vita lungo un fiordo. Vi consigliamo di percorrere la strada delle Aquile dove godrete di una vista panoramica di Geiranger prima di prendere il traghetto (non incluso) per una breve traversata fino a Linge. Proseguite lungo la Strada dei Troll, una delle più note attrazioni turistiche della Norvegia. La strada è caratterizzata da undici tornanti ed il punto più alto si trova a 858 metri sul livello del mare. Drammatico ed emozionante – questo è il modo migliore per descrivere questo luogo. Proseguite lungo la valle Romsdal fino a Dombås. Pernottamento presso il Dombås Hotel o simile.

8° giorno: Dombås – Lillehammer (ca. 180 km)
Prima colazione in hotel a seguire rotta in direzione sud attraverso la valle di Gudbrandsdalen fino a Lillehammer, la città che ha ospitato i Giochi Olimpici Invernali nel 1994. A Lillehammer si consiglia una visita al museo all’aperto Maihaugen che racconta la storia della vita nella valle di Gudbrandsdalen degli ultimi 300 anni. È inoltre raccomandata una visita al Museo Olimpico ed all’Arena Olimpica (Lysgårdsbakken). Pernottamento presso lo Scandic Hotel Victoria o simile.

9° giorno: Lillehammer – Oslo (ca. 190 km)
Prima colazione in hotel. Partenza da Lillehammer a Oslo. Vi consigliamo una sosta a Hamar per visitare il “Vikingskipet”, l’arena Olimpica per il pattinaggio su ghiaccio di forma di una nave Vichinga rivoltata. Pernottamento presso il Comfort Hotel Børsparken o simile.

10° giorno: Partenza da Oslo
Colazione in hotel. Partenza da Oslo in base al vostro itinerario.