Chiedi informazioni

Per maggiori informazioni di viaggio o per chiedere un preventivo personalizzato contattaci:

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Hetta – Kilpisjarvi – Tromso

VIAGGIO PER FOTOGRAFARE L’AURORA BOREALE
Con Workshop fotografici a cura Gabriele Menis, fotografo professionista.

Partenza garantita con guida in italiano  

Un viaggio alla ricerca dell’Aurora Boreale nella regione nord ovest dalla Lapponia, territori ancora poco esplorati dal turismo, specialmente nel periodo invernale. Questo viaggio itinerante parte dalla taiga lappone per raggiungere la tundra e oltrepassare il “passaggio a nord ovest” della Lapponia che ci porta a Tromso.
Hetta e Kilpisjarvi sono alla stessa latitudine di Tromso ma qui, le temperature rigide e il poco inquinamento luminoso fanno sì che le possibilità di avvistare l’Aurora Boreale siano molto superiori rispetto al centro della vivace e popolosa città norvegese.
Oltre alla guida in italiano con il nostro gruppo ci sarà Gabriele Menis, esperto cacciatore di Aurore Boreali e fotografo professionista dall’indiscussa esperienze sul campo.
Per le prime due notti abbiamo programmato le osservazioni sul lago ghiacciato di fronte all’hotel mentre le due notti successive attorno ai cottage dove pernotteremo, il campo delle osservazioni sarà la tundra congelata e la celebre collina di Kilpisjarvi, Saana.
Ovviamente di giorno non ci riposiamo: motoslitte, cani da slitta, l’incredibile paesaggio artico…e non in ordine di importanza la sauna…

04 febbraio, martedì ITALIA / HELSINKI / KITTILA / HETTA
Arrivo dei Signori Partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per la Lapponia via Helsinki con voli di linea Finnair. Arrivo a Kittila, incontro con la guida Agamatour e trasferimento in bus in albergo a Hetta (2 h circa).
Sistemazione presso il Lapland hotel Hetta. Cena in albergo. Durante le nottate cercheremo di essere sempre nella location migliore per non perdere l’aurora in caso decida di apparire…per chi lo volesse, già durante la prima serata in Lapponia, ci si può recare sul lago ghiacciato in compagnia del fotografo professionista per una prima sessione di foto/caccia all’aurora.

05 febbraio, mercoledì HETTA safari con i cani da slitta e workshop fotografico
Prima colazione. Incontro nella lobby con la guida Agamatour per recarsi all’ufficio escursioni e ritirare l‘equipaggiamento termico.  Partenza in bus per raggiungere un allevamento di cani da slitta. La giornata continua “in stile Jack London”. Si è accolti da decine di cani di diverse razze artiche addestrati a trainare le slitte. Dopo un semplice ma indispensabile briefing in cui verranno spiegate le regole di conduzione, preso posto due partecipanti per slitta, si parte per un safari di circa 6 km nella foresta, dove il silenzio è rotto solo dall’abbaiare dei cani e dallo scivolare delle slitte sulla neve. Dopo il safari, riscaldati dal fuoco i musher responsabili dell’allevamento spigheranno le tecniche di allevamento dei cani. Rientro in hotel. Tempo a disposizione per relax, un bagno in piscina o una sauna, immancabile appuntamento delle giornate lapponi. Per gli interessati si terrà, a cura del fotografo professionista, un workshop formativo e illustrativo per prepararsi al meglio nella fotografia dell’aurora boreale. Cena nel ristorante dell’hotel e in serata disposti i cavalletti fotografici sul lago ghiacciato, si attenderà la comparsa dell’aurora. Durante la sessione osservativa e fotografica, sarà disponibile l’assistenza del fotografo professionista che accompagnerà il gruppo. Pernottamento.

6 febbraio, giovedì KILPISJARVI visita alla fattoria delle renne
Prima colazione a buffet. Partenza in bus per una fattoria di renne. Lungo la strada, nel bel mezzo della tundra, ci si fermerà nel ranch di una famiglia di allevatori di renne Sami. Qui sarà possibile aver un incontro ravvicinato con le renne, dargli da mangiare e comodamente seduti in una Kota di fronte al fuoco conoscere la vita e le regole di allevamento delle renne. Si prosegue per Kilpisjarvi. All’arrivo check in nei moderni cottage “Rakka”: tempo per una sauna e un po’ di relax prima della cena in Ristorante nei pressi degli chalet. In serata in compagnia del fotografo si potrà attendere l’aurora nella tundra.

07 febbraio, venerdì KILPISJARVI safari in motoslitta
Prima colazione a buffet nei pressi del cottage. Passeggiata di circa 1 km per raggiungere l’ufficio escursioni per ritirare l’equipaggiamento termico a disposizione per il safari. Dopo la lezione di guida si partirà, due partecipanti su ogni motoslitta, per un safari di circa 3/4 ore nei dintorni di Kilpjsjarvi per poter ammirare le caratteristiche della tundra da una prospettiva del tutto originale: si guiderà sul fiume ghiacciato, fra le betulle e attorno alla collina Saana. Rientro in hotel per la sauna e un po’ di riposo.
In serata cena e caccia all’Aurora Boreale in compagnia del fotografo.

08 febbraio, sabato TROMSO 
Prima colazione. Partenza in bus privato alla volta di Tromso. Dopo aver percorso la strada panoramica che unisce Finlandia e Norvegia, costeggiando i fiordi si giungerà nella città norvegese.
Check-in nel centrale hotel Scandic e pomeriggio libero per passeggiare nel centro città: da non perdere il museo dedicato alle spedizioni artiche e ad Amundsen. Cena in hotel e pernottamento.

09 febbraio, domenica TORMSO – ITALIA
Prima colazione in hotel; trasferimento all’aeroporto di Tromso e partenza del volo per l’Italia.